I 6 migliori scooter elettrici Xiaomi del 2020 – Confronto

Xiaomi è ancora il riferimento nel mercato degli scooter elettrici e ha rinnovato il suo catalogo di scooter cercando di offrire opzioni per tutti i pubblici.

I 6 migliori scooter elettrici Xiaomi del 2020 - Confronto 1

Ora Xiaomi offre 3 nuovi scooter : il My Scooter Electric 1S, che si aggiorna alla M365, il My Scooter Pro 2, che si rinnova al suo top di gamma e il My Scooter Essential, la sua versione più economica.

In questo articolo analizziamo e confrontiamo tutti i loro scooter, vediamo cosa offrono i nuovi modelli, e vi raccontiamo il meglio e il peggio di ciascuno in modo che possiate trarre le vostre conclusioni e scegliere quello che meglio si adatta alle vostre esigenze e al vostro budget.

I 6 migliori scooter elettrici Xiaomi di 2020

Xiaomi My Electric Scooter Essential

I 6 migliori scooter elettrici Xiaomi del 2020 - Confronto 2

Esteticamente non c’è quasi nessuna differenza, ma rivediamo le sue prestazioni rispetto al 1S:

  • Velocità massima: 20 km/h, meno del suo fratello maggiore.
  • Portata: 20 km al massimo, l’1S può fare 10 km in più con un solo carico.
  • Peso: 12 kg, mezzo chilo in meno dell’1S.

La buona notizia è che i miglioramenti alle ruote, alle luci, al rinforzo del parafango e alla nuova modalità pedonale che sono di serie sulla 1S e sulla Pro 2 sono anche sull’Essential.

La connettività bluetooth è mantenuta anche con l’app Xiaomi, che integra molto bene le informazioni disponibili sullo schermo, soprattutto per chi è appassionato di dati.

I 6 migliori scooter elettrici Xiaomi del 2020 - Confronto 3

Sembra che Xiaomi abbia creato questo modello pensando ai più giovani, ma non sono gli unici a poter beneficiare di questo scooter. A nostro avviso, è un’opzione molto interessante per chiunque dia più importanza al risparmio che ai benefici (che, tra l’altro, non sono male), e cioè che con questa versione si risparmia circa 150 euro rispetto alla 1S, e alla fine si ha ancora una Xiaomi e quelle nuove.

 

Vantaggi:
  • Prestazioni corrette ad un prezzo economico.

  • La maggior parte dei miglioramenti introdotti nel 2020 sono stati mantenuti.

Svantaggi:
  • Non è uno scooter per lunghe distanze o uno scooter per persone di grandi dimensioni.

Xiaomi My Electric Scooter 1S

Il design Xiaomi ha seguito una linea continua e non si è mosso di un centimetro da quello che funzionava così bene con il suo primo modello.

I 6 migliori scooter elettrici Xiaomi del 2020 - Confronto 4

Con le stesse caratteristiche:

  • Potenza: nominale 250W.
  • Velocità massima: 25 km/h.
  • Peso: 12,5 kg.
  • Portata: fino a 30 km.

Il cambiamento più significativo si trova sullo schermo LCD Anche se è ancora dotato di bluetooth, ora è possibile riconoscere la velocità o la modalità di guida guardando il manubrio e non sarà necessario il cellulare.Un’altra novità è la modalità di guida pedonale (5 km/h), che completa le precedenti D e S ed è molto utile per le zone affollate o quando si accompagna qualcuno che sta camminando.

Per rendere la guida di notte più sicura, hanno incluso 5 riflettori in modo che lo scooter può essere visto meglio e le luci sono state migliorate, ora hanno una maggiore autonomia, sono più luminose e hanno un aspetto migliore.

Le gomme, che secondo Xiaomi sono ancora gonfiabili, sono più resistenti e più difficili da forare. Questo miglioramento è importante perché molti utenti del loro predecessore si sono lamentati delle forature. Infine, hanno messo un supporto sul parafango posteriore, che lo rende molto più resistente ora… in quello vecchio si è rotto troppo facilmente.

Il prezzo è salito (circa 50 sterline) e anche se ha ancora un buon rapporto qualità-prezzo, sta a voi valutare se questi miglioramenti giustificano l’aumento.

Vantaggi:
  • Display LCD sul manubrio.

  • Migliore visibilità per una guida sicura di notte.

  • Parafango posteriore e pneumatici rinforzati.

  • Funzionamento intuitivo e facile da piegare e trasportare.

Svantaggi:
  • I pneumatici richiedono manutenzione e possono essere forati.

Xiaomi Mijia M365

Diamo un’occhiata alle sue caratteristiche:

I 6 migliori scooter elettrici Xiaomi del 2020 - Confronto 5

  • Design minimalista dove tutto è progettato per essere facile da usare… E lo è.
  • Telaio in alluminio aerospaziale: solido, robusto e leggero.12,5 kg di peso.
  • Batteria al litio ad alta capacità.
  • Freno elettrico anteriore e posteriore a disco con sistema di recupero dell’energia che prolunga la durata della batteria.
  • Connettività Bluetooth con l’applicazione My Home che ha molte caratteristiche e possibilità di configurazione.
  • Faro anteriore ultra luminoso e luce freno posteriore.

La prima impressione che si ha quando lo si vede è che si tratta di un prodotto ben rifinito , con un’estetica dalle linee semplici che gli conferisce un look elegante e minimalista.

Una volta in movimento, circolare con esso è semplice e tutto funziona in modo molto intuitivo . L’accelerazione non è difficile e la velocità è controllata molto facilmente grazie alla precisione del pulsante sul lato destro del manubrio che funge da pedale del gas.

Le sue ruote da 8,5 pollici, essendo pneumatiche, -con aria all’interno di esse- ammortizzano abbastanza bene i piccoli urti e forniscono una guida confortevole.

L’autonomia è uno dei punti di forza di questo scooter: il marchio promette 30 km, anche se, quando si guida a passo felice e senza cercare molto per risparmiare energia, può di solito fare tra i 23 e i 25 km , una distanza più che sufficiente a coprire le esigenze della maggior parte degli utenti.

Lo stato della batteria può essere controllato su un quadrante sulla parte superiore del manubrio. Sono necessarie 5 ore per caricarla completamente da vuota , che non è troppo lungo ma deve essere preso in considerazione se si esce con la carica giusta e c’è il rischio che la batteria si esaurisca. Viene fornito con un caricabatterie compatto, delle dimensioni di un portatile, che si può portare con sé ovunque.

Raggiunge una velocità di 25 km/h, che è più che sufficiente per la città e si raggiunge la destinazione in modo rapido e sicuro.

Ci vogliono pochi secondi per ripiegare e viene comodamente trasportato utilizzando il montante del manubrio come impugnatura.

I 6 migliori scooter elettrici Xiaomi del 2020 - Confronto 6

L’applicazione mobile che accompagna lo scooter, My Home, è molto completa: fornisce informazioni sulla distanza percorsa, la velocità ecc. e permette di regolare vari parametri come il sistema di recupero dell’energia o il cruise control, entrambi molto pratici se si vuole prolungare al massimo la durata della batteria.

Finalmente, e grazie al suo enorme successo di vendite, ha una vasta comunità di utenti su internet che condividono le loro esperienze di utilizzo, essendo di grande aiuto quando sorgono dubbi di qualsiasi tipo.

Vantaggi:
  • Ottimo rapporto qualità-prezzo.

  • Struttura leggera e robusta.

  • Autonomia sufficiente per l’uso quotidiano.

  • App mobile molto completa.

  • Comunità di grandi utenti.

Svantaggi:
  • Le gomme sono pneumatiche (con aria) e possono essere forate.

  • Il tempo di ricarica della batteria è un po’ lungo.

Xiaomi My Electric Scooter Pro 2

I 6 migliori scooter elettrici Xiaomi del 2020 - Confronto 7

Il design, la potenza, il peso, la velocità massima e la portata sono tutti mantenuti e non ci sono differenze rispetto alla versione precedente, ad eccezione del fatto che il Pro 2 ha un po’ più di spinta e può scalare pendenze fino al 20% di pendenza. Allora, cosa è migliorato? Beh, non molto:

  • Le luci sono più potenti e quindi si può guidare in modo più sicuro di notte: il LED anteriore ha più autonomia; la luce del freno posteriore è stata modificata per renderla più visibile e nella parte anteriore e laterale hanno aggiunto 5 catarifrangenti che aiutano lo scooter ad essere più visibile con scarsa visibilità.
  • I freni sono sostanzialmente gli stessi della Pro, anche se ora sono un po’ più efficienti, quindi il rischio di caduta in caso di frenata brusca è ridotto.
  • Come sulla 1s, hanno rinforzato il parafango posteriore mettendogli un supporto che gli conferisce maggiore rigidità e quindi rende più difficile la rottura.
  • Le ruote sono, a seconda della marca, fino a 3 volte più resistenti del primo modello. il tempo ci dirà se riescono a impedire che le forature siano una delle cose che danno più fastidio agli utilizzatori dei loro scooter.

Le finiture sono molto pregiate e quando ci si muove si ha la sensazione di avere sotto i piedi un prodotto di altissima qualità in cui tutto funziona con scorrevolezza e precisione.

Se avete in programma di fare qualche giro lungo e state cercando uno scooter di punta che vada forte sulle piste, questo Pro 2 è una scommessa sicura, anche se dovrete grattarvi le tasche perché non è uno scooter economico.

Vantaggi:
  • Finiture di alta qualità.

  • Le luci sono state migliorate per aumentare la sicurezza durante la guida notturna.

  • Ruote e parafanghi sono stati rinforzati.

Svantaggi:
  • Difficilmente migliore della versione precedente.

  • Il prezzo è salito un po’

Xiaomi My Electric Scooter Pro

I 6 migliori scooter elettrici Xiaomi del 2020 - Confronto 8

Iniziamo a confrontare le caratteristiche delle 2 versioni:

  • Telaio: alluminio aerospaziale in entrambi i modelli, anche se la versione Pro presenta miglioramenti nelle parti che rendono più facile la piegatura, che li rende ancora più resistenti.
  • Peso: 14,2 kg, il Pro pesa 1,7 kg in più.Non è molto ma si capisce quando bisogna caricarlo a mano.
  • Abbiamo trovato un motore da 300W nel Pro per i 250W dell’M365.
  • 12.800mAh per 7.800mAh di batteria, che si traduce in un’autonomia di oltre 40 km con una singola carica, migliorando l’autonomia del Mijia M365 di quasi 20 km.
  • Display sulla parte superiore del manubrio che mostra velocità, stato della batteria e modalità di guida: Eco – fino a 15 km/h, D – fino a 20 km/h o S – fino a 25 km/h. Grazie a questo display, i dati più importanti sono a portata di mano e non è necessario passare costantemente all’applicazione mobile.

In termini di aspetto, le differenze tra le versioni sono molto sottili e quasi impercettibili: le dimensioni della batteria nella versione Pro rendono la base più spessa e leggermente più lunga e un anello rosso sulla ruota anteriore sono le uniche differenze percettibili.

Il sistema di piegatura è stato ottimizzato: il nel Mi Scooter Pro è più solido e resistente e la manovra, che richiede ancora le stesse azioni, è più comoda da eseguire, e una parte è stata rinforzata che nel Mi Scooter si rompe facilmente.

In movimento, la differenza di potenza tra i due è evidente in accelerazione, il Pro ha più ripresa e ha bisogno di meno tempo per raggiungere la sua velocità massima, 25 km/h. In questo modo è possibile scalare pendenze fino al 17% di pendenza .

I 6 migliori scooter elettrici Xiaomi del 2020 - Confronto 9

Anche i freni sono stati migliorati, il funzionamento del cilindro del freno posteriore è stato ottimizzato e il disco è più spesso, con il risultato di una frenata più energica e uniforme .

Vantaggi:
  • Durata della batteria: si può andare ovunque senza il caricabatterie.

  • Display per informazioni di guida.

  • Telaio rinforzato.

  • Potenza del motore.

Svantaggi:
  • 1,7 kg più pesante del modello base.

  • Non è uno scooter economico.

Xiaomi Ninebot S

I 6 migliori scooter elettrici Xiaomi del 2020 - Confronto 10

È disponibile in due colori: bianco e nero, ha un design minimalista e quando lo vedi per la prima volta hai l’impressione che sia un piccolo robot… La qualità della finitura è molto buona , cosa a cui Xiaomi ci ha già abituati.

Vediamo le sue caratteristiche più importanti:

  • Pesa 12,8 kg: praticamente uguale al MY Scooter Xiaomi… non troppo pesante ma più scomodo da trasportare. Supporta un massimo di 85 kg, che ne limita l’uso alle persone che superano tale peso.
  • Xiaomi annuncia un raggio d’azione di 22 km, ma se calcolato nelle circostanze variabili che di solito troviamo in qualsiasi città, la cifra scende a 17-18 km, che è comunque una buona cifra per un dispositivo di questo tipo.per conoscerne il livello di carico, ha un piccolo quadrante nella parte centrale della base.
  • Velocità massima: 16 km/h… Sembra poco, ma quando si sale, la sensazione è che circola veloce e ti porta dove vuoi andare velocemente e in sicurezza.
  • Connessione Bluetooth con l’app Ninebot da cui si può accedere ad alcune funzioni molto interessanti: guidare l’hoverboard dal cellulare senza essere montato o bloccarlo in modo che il dispositivo faccia scattare un allarme se cercano di rubarlo.
  • Fari ultra luminosi con una portata di 5 metri e luci posteriori intelligenti che funzionano come luci di stop o come indicatori di direzione a seconda dei casi.

I 10,5 pollici delle sue ruote pneumatiche, -gonfiabili-, lo rendono versatile e può essere utilizzato su tutti i tipi di superfici , comprese le strade in erba o sterrate dove funziona molto meglio della maggior parte dei hoverboard sul mercato.

Quando si sale, si nota subito che il è facile da usare. Il sistema di sensori autobilancianti del è molto preciso e risponde senza problemi ai comandi del guidatore inclinando il corpo o muovendo il piccolo albero con le ginocchia per fare le curve.

I 6 migliori scooter elettrici Xiaomi del 2020 - Confronto 11

Per rendere ancora più facile la padronanza, il è dotato di un sistema di autoapprendimento , che regola i sensori in base al peso e ai movimenti del conducente, rendendo il dispositivo adatto «come un guanto» alla persona che lo guida.

E’perfetto per adolescenti e adulti , ma se vi manca un , c’è una versione superiore chiamata Ninebot MiniPro , , che non è sviluppato da Xiaomi – prodotto tra Ninebot e Segway – ha una portata maggiore , raggiunge una velocità massima superiore e supporta un peso fino a 100 kg.

Vantaggi:
  • Design che combina il meglio di hoverboard e segway.

  • App mobile con funzioni molto pratiche.

  • Modalità di autoapprendimento, che adatta la guida al peso e ai movimenti del conducente.

  • Può essere utilizzato su tutti i tipi di terreno.

Svantaggi:
  • Non è comodo da trasportare.

  • Poiché hanno pneumatici, hanno bisogno di manutenzione e c’è il rischio di forature.

Confronto scooter Xiaomi

In questa tabella abbiamo messo le caratteristiche più rilevanti in modo da poterle confrontare a colpo d’occhio.

I 6 migliori scooter elettrici Xiaomi del 2020 - Confronto 12 I 6 migliori scooter elettrici Xiaomi del 2020 - Confronto 13 I 6 migliori scooter elettrici Xiaomi del 2020 - Confronto 14 I 6 migliori scooter elettrici Xiaomi del 2020 - Confronto 14 I 6 migliori scooter elettrici Xiaomi del 2020 - Confronto 16 I 6 migliori scooter elettrici Xiaomi del 2020 - Confronto 17 I 6 migliori scooter elettrici Xiaomi del 2020 - Confronto 18

Qual è il miglior scooter elettrico Xiaomi?

Come avete visto nella nostra analisi, uno qualsiasi dei modelli Xiaomi soddisferà le vostre aspettative grazie alla sua qualità e alle sue prestazioni I nuovi modelli sono più aggiornati ma, non avendo introdotto grandi cambiamenti, potrebbero essere una buona occasione per acquistare uno dei «vecchi» che sono ancora in vendita e hanno un prezzo migliore.

Se avete ancora dei dubbi, vi mostreremo quale scooter Xiaomi si adatta meglio ai diversi profili utente, in modo che sappiate quale è più adatto a voi. Prendete queste raccomandazioni come guida , e se avete già deciso di adottarne uno e non ne avete bisogno, non esitate e andate avanti e compratelo…

  • Se non vi dispiace che non sia l’ultimo modello, ma volete uno scooter elettrico con una garanzia più che comprovata e la più grande comunità di utenti sul mercato: Xiaomi Mijia M365 è la vostra scelta migliore.
  • Se vuoi andare all’ultimo e ne hai abbastanza con un’autonomia media: Xiaomi My Scooter 1S, il più recente di Xiaomi.
  • Se avete un budget limitato e non avete bisogno di grandi caratteristiche: la vostra scelta è senza dubbio Xiaomi Essential, il nuovo marchio cinese con il miglior rapporto qualità-prezzo.
  • Se avete bisogno di fare lunghi viaggi: Xiaomi My Scooter Pro.
  • Se sei uno di quelli che vuole il meglio del meglio: il tuo scooter è lo Xiaomi Pro 2, il più top del marchio cinese.
  • Se sei un patito della tecnologia puoi scegliere il dispositivo chiamato «il mezzo di trasporto del futuro»: lo Xiaomi Ninebot S è sinonimo di innovazione e tecnologia.

Qualunque sia quello scelto, è un colpo sicuro!

Deja una respuesta

Tu dirección de correo electrónico no será publicada. Los campos obligatorios están marcados con *

Ir arriba