Le migliori biciclette pieghevoli Dahon del 2020 -Prezzi e recensioni

Le migliori biciclette pieghevoli Dahon del 2020 -Prezzi e recensioni 1

Le biciclette pieghevoli non sono un concetto nuovo, infatti sono sul mercato da quasi 40 anni.

Dahon produce biciclette pieghevoli di alta qualità, e questo si riflette nella loro durata, robustezza e leggerezza … Ecco perché sono il più grande produttore mondiale di biciclette pieghevoli e diretto concorrente della leggendaria Brompton.

I loro innovativi sistemi di piegatura -verticale e orizzontale – in cui anche i pedali si piegano, un bel design e la qualità delle finiture sono i loro punti di forza.

Se siete interessati a saperne di più sui modelli del marchio, restate con noi! Abbiamo selezionato le migliori biciclette pieghevoli Dahon , tra queste troverete sicuramente quella che state cercando.

Le migliori biciclette pieghevoli Dahon del 2020

Abbiamo selezionato diverse versioni per cercare di coprire le esigenze dei diversi profili utente.

1. Dahon Curl i4

Il più compatto per chi ha poco spazio.

Le migliori biciclette pieghevoli Dahon del 2020 -Prezzi e recensioni 2

Per la sua comodità, la maneggevolezza e il trasporto, sembra essere una buona opzione anche per loro … soprattutto per la maggior parte degli urbanisti. È anche il perfetto se avete bisogno di utilizzare il trasporto pubblico o l’auto per i vostri viaggi, perché si adatta perfettamente dietro il sedile dell’autobus o nel bagagliaio di qualsiasi auto, anche le più piccole.

Piegarlo è molto facile grazie al sistema di piegatura a 3 punti , e spostarlo è ancora più facile: basta spingerlo perché ha delle piccole ruote sulla slitta che si appoggiano sul pavimento quando è piegato e viene trasportato come se fosse una valigia .

Le migliori biciclette pieghevoli Dahon del 2020 -Prezzi e recensioni 3

Sia il manubrio che la sella sono regolabili, il che significa che la può essere perfettamente adattata al ciclista in modo che possa trovare la posizione di guida più dritta possibile ed evitare così problemi alla schiena, anche se se si è alti più di 1,80 metri, questo modello può diventare troppo piccolo.

Per quanto riguarda l’impianto frenante, utilizza i freni a pinza a doppio perno , che fanno bene il loro lavoro e fermano la moto in pochi metri.

Vantaggi:
  • ha una dimensione ultra-compatta piegata.

  • ha un design 100% user-friendly.

  • È perfetto per guidare in città e in pianura.

Svantaggi:
  • Non ha un prezzo economico.

2. Dahon Mariner D8

Uno dei più economici e versatili di Dahon.

Le migliori biciclette pieghevoli Dahon del 2020 -Prezzi e recensioni 4

Ciò che è evidente, e logico d’altra parte, è che il Mariner D8 è un po’ più voluminoso quando è piegato perché monta cerchioni da 20 pollici.Il vantaggio è che il può essere utilizzato da persone molto alte, fino a 1,90 metri .

Il suo telaio, in alluminio Dalloy, è più resistente dell’alluminio convenzionale, e rende il più stabile alla guida , cosa che si nota soprattutto su terreni accidentati. È un veicolo fuoristrada progettato per chi vuole uscire di strada o ha bisogno di muoversi in cattive condizioni.

Le migliori biciclette pieghevoli Dahon del 2020 -Prezzi e recensioni 5

Come tutti i Dahon, si ripiega in un attimo Inoltre, nel suo trasportino si può portare lo zaino o quello che si vuole grazie alle pratiche gomme di serie.

Vantaggi:
  • Può essere utilizzato sia sull’asfalto che fuori dall’asfalto.

  • Può essere utilizzato da persone fino a 1,90 m di altezza.

  • Va molto bene quando si sale in collina.

Svantaggi:
  • Per il costo, si potrebbero includere altri accessori come una borsa per il trasporto.

3. Dahon Vybe D7

Design retrò, leggero e perfetto per l’uso quotidiano.

Le migliori biciclette pieghevoli Dahon del 2020 -Prezzi e recensioni 6

Oltre ad un design accattivante, quello che questo modello offre è:

  • Un telaio in alluminio Dalloy che aumenta la resistenza della bicicletta del 20%.
  • Deragliatore Shimano a 7 velocità che cambia marcia quasi immediatamente, si aziona girando la maniglia ed è così veloce che non si nota nemmeno.
  • È abbastanza leggero, 11,5 kg non sono eccessivi per una piegatura con ruote da 20 pollici.
  • Sistema che permette di piegarlo in meno di 10 secondi.

Le migliori biciclette pieghevoli Dahon del 2020 -Prezzi e recensioni 7

Per quanto riguarda gli accessori, è molto completo : parafanghi su entrambe le ruote, una comoda borsa per il trasporto, un comodo portapacchi, un portapacchi, un campanello e un cavalletto.

Per godere di tutto questo, non dovrete fare una spesa così grande come con altri modelli, perché la Vybe D7 è una delle Dahon che hanno un prezzo più accessibile .

Vantaggi:
  • Buon prezzo per il set completo di ruote che viene.

  • Piegatura facile e veloce.

  • Abbastanza leggero per trasportare ruote da 20″.

Svantaggi:
  • La sella non è molto soffice.

4. Dahon Eezz D3

Uno dei sedili pieghevoli più compatti al mondo.

Le migliori biciclette pieghevoli Dahon del 2020 -Prezzi e recensioni 8

Se alle ruote da 16 pollici aggiungiamo un sistema di ripiegamento verticale, -di solito orizzontale- e la possibilità di rimuovere i pedali e di montarli dietro il sedile per ridurne ulteriormente le dimensioni, Il risultato è il , una custodia pieghevole che occupa circa lo stesso spazio di un (65 x 27 x 62), e che si può portare con una mano sola perché pesa solo 9,7 kg.

Le migliori biciclette pieghevoli Dahon del 2020 -Prezzi e recensioni 9

Non è il migliore di Dahon per le piste, – sicuramente il Mariner D8 è- che non significa che non sale bene piccole piste , ma che il suo cambio Shimano a 3 velocità, è più mirato a circolare in pianura, che è dove ottiene il maggior beneficio.

Con il non sentirete il chilometraggio grazie al comodo sedile. Se il terreno è bagnato o vi trovate in pozzanghere, i parafanghi vi impediranno di arrivare in un pasticcio.

Vantaggi:
  • Uno dei sistemi di piegatura più compatti sul mercato.

  • Fantastico sistema di piegatura verticale.

  • Leggero: una volta piegato può essere portato con una sola mano.

Svantaggi:
  • Non è il migliore per l’arrampicata su pendii.

5. Dahon Hemingway D9

Un sistema pieghevole per l’uso quotidiano.

Le migliori biciclette pieghevoli Dahon del 2020 -Prezzi e recensioni 10

Il suo design minimalista fa sembrare la un ibrido tra un’auto sportiva e una , e sebbene sia una «grande» pieghevole, ruote da 20 pollici, il suo peso è abbastanza contenuto, circa 12 kg.

La stragrande maggioranza dei componenti sono in alluminio, compresi i cerchioni, che sono a doppia parete, cosa che la è abbastanza evidente nel portamento della moto e nella guida fluida .

Uno dei suoi punti di forza è il cambio Shimano Sram X5 a 9 marce che funziona in modo preciso e permette al pilota di adattarsi perfettamente alla pendenza del percorso… Le piste non sono un problema con questa moto, e in pianura, le marce più lunghe permettono a di andare ad alta velocità con quasi nessun sforzo .

Le migliori biciclette pieghevoli Dahon del 2020 -Prezzi e recensioni 11

Infine, le ruote sono dotate di un pratico sistema di sgancio rapido , che è gradito in caso di foratura, ma ha lo svantaggio che se si lascia la bici parcheggiata in strada, non si deve perdere di vista perché rende molto facile la cosa per gli amici degli altri.

Vantaggi:
  • Deragliatore Shimano a 9 velocità con molto gioco.

  • Sistema di ruote a sgancio rapido.

Svantaggi:
  • I magneti che trattengono la parte ripiegata si sganciano facilmente.

  • Anche se possono essere montati separatamente, non ci sono parafanghi di serie.

6. Dahon Curve i3 Mini

Semplice e pratica in parti uguali

Le migliori biciclette pieghevoli Dahon del 2020 -Prezzi e recensioni 12

E’ chiaro che i ragazzi Dahon hanno creato questa bicicletta pensando alle più pratiche , quelle che vanno oltre i tipici extra che aumentano il prezzo ma che in seguito sono difficilmente utilizzabili.

L’intera moto è realizzata in alluminio di alta qualità, quindi la non è per niente pesante , 11,4 kg Nonostante abbia ruote relativamente piccole, 16 pollici, la generosa larghezza dei pneumatici aumenta la sua stabilità e assorbe le piccole buche nel terreno, in modo da poter dimenticare le scomode vibrazioni quando si guida la .

Le migliori biciclette pieghevoli Dahon del 2020 -Prezzi e recensioni 13

Forse il clou della è lo Shimano Nexus 3 … Funziona come la precisione di un orologio svizzero e, sebbene abbia solo 3 marce, l’intero sistema è all’interno del mozzo della ruota posteriore, e questo porta solo vantaggi: si può dimenticare la manutenzione e la catena che si stacca per sempre. E poi, cambiare marcia non potrebbe essere più facile, basta girare la manopola destra.

Vantaggi:
  • Semplice ma completo ripiegamento.

  • Buon comfort di guida.

  • Ottimo cambio Shimano Nexus 3.

Svantaggi:
  • Pieghevole, semplice ma completo.

  • Buon comfort di guida.

  • Ottimo cambio Shimano Nexus 3.

  • Per aree con molte pendenze, si possono accorciare 3 marce.

Confronto biciclette pieghevoli Dahon

Abbiamo realizzato questa tabella in modo che possiate confrontare le biciclette pieghevoli selezionate a colpo d’occhio e farvi un’idea delle principali differenze tra loro.

Le migliori biciclette pieghevoli Dahon del 2020 -Prezzi e recensioni 14 Le migliori biciclette pieghevoli Dahon del 2020 -Prezzi e recensioni 15 Le migliori biciclette pieghevoli Dahon del 2020 -Prezzi e recensioni 16 Le migliori biciclette pieghevoli Dahon del 2020 -Prezzi e recensioni 17 Le migliori biciclette pieghevoli Dahon del 2020 -Prezzi e recensioni 17 Le migliori biciclette pieghevoli Dahon del 2020 -Prezzi e recensioni 19 Le migliori biciclette pieghevoli Dahon del 2020 -Prezzi e recensioni 20

Qual è il prezzo delle biciclette pieghevoli Dahon?

Come avete visto nella nostra selezione, il marchio californiano ha un vasto catalogo di biciclette pieghevoli, e sarà difficile per voi non trovarne una che vi piaccia e che copra le vostre esigenze.

L’enorme qualità dei materiali con cui costruiscono le loro biciclette e le innovative soluzioni di piegatura che offrono ai loro utenti, rende la Dahon non economica. Per averne una, bisogna grattarsi la tasca, le più economiche sono oltre 500 Euro e i modelli di punta sono oltre 1000 Euro.

Opinioni dei proprietari di un sistema di piegatura Dahon

Se si cerca su internet ciò che pensano gli acquirenti di un sistema di piegatura di questo prestigioso marchio, la maggior parte dei commenti sono positivi, e parlano di come vanno bene in città o di quanto siano semplici e pratici i loro sistemi di piegatura.

Ci sono anche molte recensioni in cui

Bene, sapete tutto quello che vi serve per comprare il Dahon che meglio si adatta ai vostri gusti e alle vostre esigenze… Ora, la decisione è vostra, e non abbiate paura di sbagliare, sono tutte pieghevoli al top!

ualità e con una

Deja una respuesta

Tu dirección de correo electrónico no será publicada. Los campos obligatorios están marcados con *

Ir arriba